11.5 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Lombardia La Lombardia tornerà gialla il 26 Aprile

La Lombardia tornerà gialla il 26 Aprile

La Lombardia tornerà gialla il 26 Aprile

Ristoranti e altre attività aperti a pranzo e cena ma solo all’aperto. Didattica in presenza al 100%.

La Lombardia per una volta ha i dati da zona gialla, come ha ribadito lo stesso Presidente Fontana: “I dati in Lombardia parlano di un significativo miglioramento della situazione epidemiologica, con un Rt pari allo 0,78 e un’incidenza di 162 casi su 100mila abitanti. Dati che evidenziano un trend positivo e che ci portano a guardare a un ritorno graduale alla libertà di cui tutti abbiamo bisogno”.

La regione potrà entrare in zona gialla a partire dal 26 Aprile, a meno che i dati epidemiologici non peggiorino.

In seguito alle nuove disposizioni del Governo che riguardano una fase graduale di riaperture dalla fine di Aprile, per le zone gialle le cose saranno un po’ diverse rispetto a come eravamo abituati.

I ristoranti ad esempio potranno restare aperti sia a pranzo, sia a cena, ma solo con i tavoli all’aperto. Lo stesso principio si applica alle altre attività, come lo sport e gli spettacoli all’aperto.

Le scuole di ogni ordine e grado riapriranno con la didattica in presenza al 100%.

Sarà inoltre possibile uscire oltre i confini della regione verso altre zone gialle, mentre per entrare in quelle rosse e arancioni sarà necessario presentare un certificato.

Dal 15 Maggio potranno riaprire le piscine e dal primo Giugno anche le palestre.

Gli eventi con più persone, come le fiere, potranno riprendere a partire dal mese di Luglio.

Con queste nuove regole, un’ondata di ottimismo pervade il tessuto economico lombardo.  Luca Palermo, amministratore delegato di Fiera Milano commenta così: “Siamo pronti a ripartire in sicurezza dal primo luglio. Accenderemo subito i motori della macchina organizzativa per supportare al meglio i nostri organizzatori, espositori e visitatori, a cominciare da Milano Unica, la prima fiera in calendario. Ringraziamo le istituzioni per aver dato una data certa”.

Andrea Curcio

Most Popular

Salgono il gas e lo spread: Borse incerte

Salgono il gas e lo spread: Borse incerte Al secondo test dei mercati dopo le elezioni parlamentari, le Borse europee perdono lo slancio iniziale, complice...

Domenica 2 ottobre a Tornavento di Lonate Pozzolo (VA) arriva la Cardacrucca: gara podistica tra sport, storia e natura

Domenica 2 ottobre a Tornavento di Lonate Pozzolo (VA) arriva la Cardacrucca: gara podistica tra sport, storia e natura Le vecchie piste di atterraggio...

Violenza sulle donne, da Regione Lombardia 8,6mln di euro per contrastare il fenomeno

Violenza sulle donne, da Regione Lombardia 8,6mln di euro per contrastare il fenomeno Risorse aumentate di 1mln di euro per supportare i Cave le case...

Ucraina, referendum farsa: il 30 settembre possibile annuncio di Putin sull’annessione dei territori occupati

Ucraina, referendum farsa: il 30 settembre possibile annuncio di Putin sull’annessione dei territori occupati Ieri era l’ultimo giorno dei referendum farsa tenutisi nei territori ucraini...

Recent Comments