11.5 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022
Home Politica Probabile ripristino delle zone gialle prima del 30 Aprile

Probabile ripristino delle zone gialle prima del 30 Aprile

Probabile ripristino delle zone gialle prima del 30 Aprile
Riaperture dalla fine del mese e allentamento del coprifuoco a mezzanotte
Ad oggi quasi tutta Italia si trova in zona arancione e non si esclude che le zone gialle possano tornare già prima della scadenza di fine Aprile. Nel pomeriggio il premier Mario Draghi potrebbe tenere una conferenza stampa in cui spiegherà le decisioni prese dal Governo.
All’interno dell’esecutivo la Lega spinge più di tutti sulle riaperture di ristoranti, teatri, bar, musei, palestre e piscine, auspicando anche un restringimento del coprifuoco dalla mezzanotte alle cinque.
Ma anche i ministri più rigoristi confermano che, se i dati lo consentiranno, si possa pensare a qualche riapertura, precisando però che “bisogna muoversi con i piedi di piombo” per non vanificare gli sforzi fatti.
Nel frattempo le regioni hanno proposto al Comitato Tecnico Scientifico e al Governo di prendere in considerazione il numero delle vaccinazioni effettuate in ciascun territorio come parametro per determinare il colore della zona.
Lo scenario più verosimile è che solo a Maggio si comincerà a riprendere una vita più normale, sempre che i dati sanitari lo permetteranno.
Le prime attività a riaprire saranno bar e ristoranti, seguiti dalle palestre e dalle piscine. Dovrebbe essere confermata anche la divisione in colori, pertanto le riaperture saranno possibili solo nelle zone gialle e bianche. Mentre per il coprifuoco a mezzanotte e le riaperture serali è probabile che si dovrà aspettare fino a metà Maggio, così come l’abolizione del divieto di spostamento tra regioni.
Andrea Curcio

Most Popular

Solidarietà e Servizi approva il Bilancio Sociale 2021: un’impresa sociale moderna che si prende cura di oltre 6 mila persone disabili e fragili

Solidarietà e Servizi approva il Bilancio Sociale 2021: un’impresa sociale moderna che si prende cura di oltre 6 mila persone disabili e fragili La cooperativa...

Pensioni, la UE boccia anche Draghi

Pensioni, la UE boccia anche Draghi Il tempo si fa breve anche per l’attuale compagine di governo che tra i principali obiettivi di mandato aveva...

Zelensky: niente cessioni territoriali a Mosca in cambio della pace

Zelensky: niente cessioni territoriali a Mosca in cambio della pace Volodymyr Zelensky è tornato ad attaccare chi in Occidente suggerisce che il suo governo dovrebbe...

MARCO POLATO E SIMONE BOTTI LANCIANO MONFORTE CAPITAL PARTNERS

MARCO POLATO E SIMONE BOTTI LANCIANO MONFORTE CAPITAL PARTNERS Monforte Capital Partners, Search Fund nato dall’idea di due imprenditori, è ora realtà. In un mondo dove...

Recent Comments