11.5 C
Milano
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Prima pagina Il Sintomo

Il Sintomo

Il Sintomo

Nonostante tutte le conquiste tecnologiche, l’innovazione e il mercato mondiale dei prodotti, la maggior parte delle persone non stanno crescendo all’interno delle organizzazioni per cui lavorano.

 

Non sono né appagate né stimolate. Sono frustate.

Non hanno chiaro verso cosa sia guidata l’azienda o quali siano le maggiori priorità. Sono bloccate e distratte, Soprattutto sentono di non poter cambiare molto.

 

Pensateci. Le persone fronteggiano una nuova e sempre maggiore aspettativa di produrre di più con meno, in un mondo incredibilmente complesso. Ciononostante non hanno il permesso di usare una parte significativa del loro talento e della loro intelligenza.

 

Riuscite a immaginare quale sia il costo personale e organizzativo di non riuscire a impegnare completamente la passione, il talento e l’intelligenza della forza lavoro?

 

A voi le conclusioni…

 

 

Palmerino D’alesio

p.dalesio@structogramitalia.net

Most Popular

Salgono il gas e lo spread: Borse incerte

Salgono il gas e lo spread: Borse incerte Al secondo test dei mercati dopo le elezioni parlamentari, le Borse europee perdono lo slancio iniziale, complice...

Domenica 2 ottobre a Tornavento di Lonate Pozzolo (VA) arriva la Cardacrucca: gara podistica tra sport, storia e natura

Domenica 2 ottobre a Tornavento di Lonate Pozzolo (VA) arriva la Cardacrucca: gara podistica tra sport, storia e natura Le vecchie piste di atterraggio...

Violenza sulle donne, da Regione Lombardia 8,6mln di euro per contrastare il fenomeno

Violenza sulle donne, da Regione Lombardia 8,6mln di euro per contrastare il fenomeno Risorse aumentate di 1mln di euro per supportare i Cave le case...

Ucraina, referendum farsa: il 30 settembre possibile annuncio di Putin sull’annessione dei territori occupati

Ucraina, referendum farsa: il 30 settembre possibile annuncio di Putin sull’annessione dei territori occupati Ieri era l’ultimo giorno dei referendum farsa tenutisi nei territori ucraini...

Recent Comments