test
lunedì, Giugno 17, 2024
More
    Home Economia L'esecuzione del piano strategico

    L’esecuzione del piano strategico

    Un piano strategico parte , ovviamente , dal cliente. Molto realisticamente ci sono solo due ruoli in un’azienda: il cliente ed il fornitore.

     

    Tutti assumono simultaneamente entrambi i ruoli, in azienda e fuori. Tutti significa che tutti gli stakeholder all’interno della catena del rifornimento rendono possibile l’uscita del prodotto finito.

    L’essenza del buon business , quindi, sta nella qualità della RELAZIONE tra cliente e fornitore. Voi, il fornitore, vendete qualcosa di più che prodotti e servizi ai vostri diversi clienti. Vendete davvero delle soluzioni ai loro problemi. Per essere in grado di risolvere questi problemi più di una carezza sulla testa, occorre comprendere fino in fondo i bisogni degli stakeholder.

    Dovete “farvi in quattro” o semplicemente acquisire quelle competenze relazionali/sociali per capire cosa sia più importante per queste persone, di modo da poter pianificare strategicamente in maniera significativa.

    I valori diventano delle priorità in questo processo perché , essendo basati sui principi, non cambiano mai. I clienti cambiano e la strategia si deve adattare, ma se i vostri valori si fondano su principi immutabili , avrete un perno centrale cui ancorarvi per far fronte a tutti gli inevitabili cambiamenti.

     

    Palmerino D’alesio

    p.dalesio@structogramitalia.net

    Most Popular

    Il Rapporto Almalaurea 2023: Stipendi e Opportunità per i Neolaureati Italiani

    Il Rapporto Almalaurea 2023 fornisce un quadro dettagliato sul profilo e la condizione occupazionale dei laureati italiani. Secondo i dati raccolti, un neolaureato magistrale...

    Rivoluzione nelle terre rare: la Norvegia può ridurre la dipendenza europea dalla Cina?

    La recente scoperta di un vasto giacimento di terre rare nel complesso di Fen, in Norvegia, rappresenta un cambiamento significativo nel panorama geopolitico delle...

    Marco Gay nominato Presidente di Unione Industriali Torino

    Il Consiglio Generale di Unione Industriali Torino ha nominato Marco Gay come nuovo Presidente dell'associazione, succedendo a Giorgio Marsiaj. Questo rappresenta il primo passo...

    Riuscirà l’Italia a Fermare la Fuga dei Suoi Giovani Talenti?

    L'Italia sta affrontando un allarmante esodo di giovani talenti, particolarmente accentuato tra i laureati, che nelle ultime due decadi hanno lasciato il paese in...

    Recent Comments