giovedì, Febbraio 29, 2024
More
    Home Economia Diminuisce il Pil ma aumentano i risparmi

    Diminuisce il Pil ma aumentano i risparmi

    Diminuisce il Pil ma aumentano i risparmi

    È Bologna la città più virtuosa d’Italia. Milano perde il 10% della ricchezza.

     

    Nel 2020, causa Covid, la ricchezza prodotta è in drastico calo. Aumentano al contempo i risparmi. Gli italiani, intimoriti dal covid, ma specialmente dalla crisi economica e dall’incertezza che ne consegue, preferiscono lasciare da parte il proprio denaro. Il cashback non invertirà certamente questa tendenza.

     

    La pandemia ha evidenziato ancora di più il contrasto tra Nord e Sud del Paese.

    Bologna è la città d’Italia più virtuosa sul fronte ricchezza e consumi. Lo confermano, in particolare, i dati sul reddito pro capite e sull’indice dei mutui per l’acquisto delle case.

    Al terzo posto dopo Biella c’è Milano, che però perde posizione rispetto all’anno scorso, con una ricchezza ridotta del 10%.

    Al quarto posto si colloca Monza e Brianza, seguita da Genova, Cuneo, Trento e Alessandria.

    A fine classifica ci sono le province meridionali di Catanzaro, Crotone e Salerno.

     

    I risparmi più elevati si trovano a Bolzano, a Milano, Piacenza, Cuneo e Sondrio.

    Proprio a Sondrio si registra il primato dei tempi di pagamento delle fatture commerciali, indice di grande efficienza. A seguire ci sono Bergamo, Brescia e Lecco, città che si sono mantenute virtuose nonostante il covid le abbia colpite gravemente.

     

    I consumi degli italiani, in forte calo, si spostano verso i beni di prima necessità e sul digitale, data la chiusura forzata dei negozi. Cresce l’interesse per i prezzi delle case, considerati come beni rifugio per eccellenza.

    A Milano, nonostante tutto, i canoni di locazione rimangono molto elevati.

    Gli affitti rimangono alti anche a Roma, Venezia e Firenze.

     

    Più economiche sono le provincie di media grandezza. Ad Avellino, seguita da Ascoli, Vibo e Fermo, possiamo trovare i canoni di locazione più bassi d’Italia.

    A Nuoro, Belluno, Isernia e La Spezia gli spazi abitativi sono più ampi della media.

     

    Andrea Curcio

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Most Popular

    Dop e Igp, al via le nuove regole

    Dop e Igp, al via le nuove regole Varata la nuova riforma europea per la tutela dei marchi Dop e Igp. L’obiettivo è quello di...

    Vladimir Putin e le conseguenze tragiche di un eventuale conflitto con la Nato

    Vladimir Putin e le conseguenze tragiche di un eventuale conflitto con la Nato "L'operazione militare speciale in Ucraina è una lotta giusta per la nostra...

    Nord Milano, “Sempre aperti a donare”: 100 pasti caldi a settimana a chi è in difficoltà

    Nord Milano, “Sempre aperti a donare”: 100 pasti caldi a settimana a chi è in difficoltà Torna l’iniziativa solidale “Sempre aperti a donare”, promossa da...

    Grande successo per “Il Circolo in Fabbrica” a Cremona

    Grande successo per “Il Circolo in Fabbrica” a Cremona All’evento ha preso parte anche l’Eurodeputato Massimiliano Salini, da sempre vicino al mondo dell’impresa, degli imprenditori...

    Recent Comments