test
sabato, Giugno 15, 2024
More
    Home Economia Abbiamo tutti trovato valide soluzioni per affrontare e superare la bufera che...

    Abbiamo tutti trovato valide soluzioni per affrontare e superare la bufera che ci ha investito?

    Come trovare soluzioni per conciliare le necessità lavorative con quelle famigliari considerando per esempio che il lavoro è ripreso ma le scuole no? Penso a me e alla mia gran fatica a concentrarmi mentre il mio piccolo vuole farmi vedere i Paw Patrol! Ma c’è chi è meno fortunato di me e magari non può stare a casa con i propri bambini che però non sa bene a chi affidare…

    E ancora, sappiamo comunicare con qualità pur tenendo sempre una mascherina sul viso? Penso alle attività commerciali così come alle strutture residenziali sanitario-assistenziali, dove per esempio gli anziani non vedono i parenti da mesi, ma ancor peggio non vedono un sorriso da mesi perchè la mascherina nasconde tutto. Una sofferenza incredibile.

    Mi rendo conto che in generale, pensando a tutti i problemi con cui ci si sta scontrando e le loro soluzioni, la formazione è attualmente l’ultimo dei pensieri.

    Non è la priorità.

    Ma quali sono le priorità?

    Immagino siamo tutti d’accordo che purtroppo dovremo necessariamente reinventare le nostre attività, i nostri servizi, il nostro modo di lavorare, i tempi, i ritmi e chissà quanto altro.

    È necessario ribaltare le nostre certezze e costruire equilibri diversi dal passato.

    E allora servono nuove competenze, altrimenti si rischiano tanta fatica e pochi risultati di scarsa qualità. Costituire tavoli di lavoro, condividere saperi, imparare nuovi modi di prendersi cura dei clienti, di sè, della propria attività e magari della comunità in generale sono necessariamente tra le priorità.

    Tutto questo rientra nella Formazione che allora, dal mio punto di vista, dovrebbe essere uno degli investimenti urgenti e necessari per ricominciare.

    La Formazione non è un costo ma un investimento e oggi tra l’altro può essere un’investimento a costo zero. In questo periodo infatti si trovano diverse opportunità di Finanziamento in relazione per esempio allo sviluppo della competitività, al benessere organizzativo, allo smartworking, al turismo, agli eventi, al territorio e alla sostenibilità ambientale.

    Sono occasioni preziose perchè magari da una vera disgrazia si possa valorizzare il nostro potenziale creativo e si possano individuare nuove iniziative, magari più utili, più etiche, più rispettose delle persone e dell’ambiente… Non so, forse sono un po’ sognatrice, ma io questi finanziamenti li userei e lo farei con questa visione!

    Samantha Zintu
    Responsabile POLEPOSITION.tech – ForMaTeam

    Most Popular

    Riuscirà l’Italia a Fermare la Fuga dei Suoi Giovani Talenti?

    L'Italia sta affrontando un allarmante esodo di giovani talenti, particolarmente accentuato tra i laureati, che nelle ultime due decadi hanno lasciato il paese in...

    Piemonte, la spesa dei beni durevoli segna +8,6% nel 2023

    Nel 2023, in Piemonte, la spesa per beni durevoli ha raggiunto quasi 6,5 miliardi di euro (6 miliardi e 479 milioni), segnando un aumento...

    760 Anni di eccellenza: la storia ininterrotta della carta Fabriano

    Nel cuore delle Marche, a Fabriano, si celebra un anniversario "pesante": 760 anni di produzione cartaria. La storia di questo materiale risale a un...

    Ue, Dazi fino al 48% sulle auto elettriche cinesi

    A partire dal 4 luglio, salvo un accordo diverso tra le parti, saranno introdotti nuovi dazi all’importazione di auto elettriche cinesi. Il motivo? Concorrenza...

    Recent Comments