11.5 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023
Home Piemonte CORONAVIRUS: LE OGR DI TORINO DIVENTANO PRESIDIO SANITARIO

CORONAVIRUS: LE OGR DI TORINO DIVENTANO PRESIDIO SANITARIO

Lapucci (Fondazione CRT), OGR: “Pronti a renderle Officine per la salute al servizio della collettività

A seguito di usopralluogo effettuato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, con il Comune, la Prefettura di Torino, la Fondazione CRT e la società OGR si valuta la possibilità che le Officine Grandi Riparazioni di Torino vengano messe a disposizione del territorio allestendo un’area da dedicare alla degenza e alla terapia sub intensiva per i pazienti di media e lieve entità

“In questa difficile e drammatica fase emergenziale causata dal Covid19, oggi alle OGR viene richiesto di riparare il bene più prezioso, ovvero la salute delle persone, ed è nostro dovere contribuire affinché ciò avvenga nel modo più rapido ed efficace possibile” hanno affermato il direttore generale di OGR e segretario generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci e il presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia.

Concetto ribadito anche dal presidente di OGR Fulvio Gianaria: “Le OGR sono nate per coltivare le arti e far esprimere il talento, la fatica formativa e progettuale dei giovani, ma ora siamo pronti a fermarci per il tempo necessario ad aiutare chi ha bisogno. Questa è la priorità assoluta. Poi tornerà il tempo in cui la creatività è l’innovazione saranno indispensabili per ripartire e noi ci saremo di nuovo”.

Michele Giordano

Most Popular

Sentenza Juventus: le motivazioni della Figc

Sentenza Juventus: le motivazioni della Figc Sono state diffuse le motivazioni e i criteri in base a cui la Corte federale dell’appello della Figc ha...

Guardando indietro al 2022 e in avanti al 2023.

Guardando indietro al 2022 e in avanti al 2023. Qualche osservazione sul 2022 Italia. Guardando al 2022 comincerò dalle buone notizie. In campo economico il paese...

Mosca: Xi Jinping in Russia in primavera. Ma Pechino rimane prudente

Mosca: Xi Jinping in Russia in primavera. Ma Pechino rimane prudente Mosca cerca l’appoggio di Pechino alla sua aggressione militare contro Kiev fin dall’inizio dell’invasione...

Recent Comments