11.5 C
Milano
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Piemonte CORONAVIRUS: LE OGR DI TORINO DIVENTANO PRESIDIO SANITARIO

CORONAVIRUS: LE OGR DI TORINO DIVENTANO PRESIDIO SANITARIO

Lapucci (Fondazione CRT), OGR: “Pronti a renderle Officine per la salute al servizio della collettività

A seguito di usopralluogo effettuato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, con il Comune, la Prefettura di Torino, la Fondazione CRT e la società OGR si valuta la possibilità che le Officine Grandi Riparazioni di Torino vengano messe a disposizione del territorio allestendo un’area da dedicare alla degenza e alla terapia sub intensiva per i pazienti di media e lieve entità

“In questa difficile e drammatica fase emergenziale causata dal Covid19, oggi alle OGR viene richiesto di riparare il bene più prezioso, ovvero la salute delle persone, ed è nostro dovere contribuire affinché ciò avvenga nel modo più rapido ed efficace possibile” hanno affermato il direttore generale di OGR e segretario generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci e il presidente della Fondazione CRT Giovanni Quaglia.

Concetto ribadito anche dal presidente di OGR Fulvio Gianaria: “Le OGR sono nate per coltivare le arti e far esprimere il talento, la fatica formativa e progettuale dei giovani, ma ora siamo pronti a fermarci per il tempo necessario ad aiutare chi ha bisogno. Questa è la priorità assoluta. Poi tornerà il tempo in cui la creatività è l’innovazione saranno indispensabili per ripartire e noi ci saremo di nuovo”.

Michele Giordano

Most Popular

L’esecuzione del piano strategico

Un piano strategico parte , ovviamente , dal cliente. Molto realisticamente ci sono solo due ruoli in un'azienda: il cliente ed il fornitore.   Tutti assumono...

Milano, Sea: il 2021 inizia male, persi l’85% del traffico e il 50% delle rotte

L’ad Brunini non perde la fiducia nel futuro: “Occorre resistere indenni e riscaldare i muscoli non appena si ripartirà”.   Che la crisi dei trasporti...

Restrizioni: Pasqua come Natale?

Le varianti preoccupano medici ed esperti. A Pasqua probabile un regime di restrizioni rafforzato come a Natale. Lunedì il Governo comunicherà le nuove regole....

Bollette: fine maggior tutela rinviata al 2023.

Il decreto mille proroghe ha disposto lo slittamento del termine del mercato tutelato di un anno. Da quest’anno invece il bonus per le famiglie...

Recent Comments