Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
giovedì, Giugno 20, 2024
More
    Home Economia Ripresa Economica in Piemonte: Crescita del Pil nel Primo Trimestre del 2024

    Ripresa Economica in Piemonte: Crescita del Pil nel Primo Trimestre del 2024

    Nel primo trimestre del 2024, l’economia piemontese ha mostrato segnali di ripresa. Le stime del Pil regionale, elaborate dal Comitato Torino Finanza presso la Camera di commercio di Torino con lo strumento Pilnow, indicano un miglioramento significativo dell’andamento economico. Questo strumento innovativo permette di anticipare di sette trimestri le statistiche ufficiali, fornendo un quadro tempestivo e dettagliato della situazione economica regionale.

    Nel primo trimestre dell’anno, il Pil del Piemonte è cresciuto dello 0,7% rispetto allo stesso periodo del 2023, superando sia la media nazionale (+0,6%) che quella europea (+0,5%). Questo dato positivo rappresenta un’importante inversione di tendenza rispetto all’ultimo trimestre del 2023, quando si era registrata una contrazione del 0,5%. La recessione è stata quindi evitata, con un ritorno in terreno positivo già dopo un solo trimestre. Inoltre, le previsioni per i primi due mesi del secondo trimestre sono incoraggianti.

    La crescita economica del Piemonte è stata sostenuta da vari fattori. Il miglioramento del credito ai consumi e agli investimenti interni, il turismo e l’aumento dei trasporti hanno contribuito significativamente, riflettendo sia l’incremento dei consumi sia l’attività produttiva in corso. Nonostante un rallentamento dell’export, questo è stato meno marcato rispetto alla media nazionale. La debolezza dell’economia tedesca, principale mercato di sbocco per le esportazioni piemontesi, ha influito, ma l’effetto è stato contenuto. Anche i bonus edilizi e i fondi del Pnrr hanno avuto un impatto positivo. Il Pilnow indica che il Pil piemontese ammonta a 136 miliardi di euro a prezzi costanti del 2015 e 156 miliardi a prezzi correnti, con una media di 36.700 euro per abitante, superiore alla media nazionale.

    Most Popular

    IA, il futuro per il settore auto

    I sistemi di intelligenza artificiale, si sa, stanno acquisendo un ruolo sempre più centrale in diversi settori economici. Tra questi quello dell’automotive è in...

    Fondazione Comunitaria Nord Milano: 360mila euro assegnati a 44 progetti del territorio

    75 i progetti pervenuti nell’ambito dei tre bandi promossi dalla Fondazione. Al centro delle iniziative proposte la persona con le sue fragilità, cultura ed...

    UE, Massimiliano Salini (Forza Italia) eletto vicepresidente del Gruppo PPE

    L’eurodeputato è tra i dieci vicepresidenti eletti stamane nell’ambito del rinnovo delle cariche del Gruppo PPE che ha riconfermato alla guida Manfred Weber, eletto...

    Prima Edizione del premio “Marco Casavecchia”: un riconoscimento per giovani talenti nel ricordo di un maestro del diritto

    Il 18 giugno, a Torino, si è tenuta la cerimonia di assegnazione del primo premio dedicato alla memoria dell'avvocato Marco Casavecchia, scomparso nell'ottobre del...

    Recent Comments