venerdì, Aprile 19, 2024
More
    Home Prima pagina Cos’è il “Fractional Manager” e perché serve alle PMI italiane

    Cos’è il “Fractional Manager” e perché serve alle PMI italiane

    Cos’è il “Fractional Manager e perché serve alle PMI italiane
    Le piccole e medie imprese italiane spesso si trovano molto spesso di fronte a una sfida: possiedono una buona idea imprenditoriale e dedicano tanto lavoro e impegno, ma talvolta mancano le adeguate competenze finanziarie e una buona conoscenza dei meccanismi dell’export. Per questo nasce la figura del “Fractional Manager”, un manager esperto in grado di portare valora all’azienda e di formare il personale.
    In molte situazioni diventa infatti fondamentale poter contare su un manager esperto con anni di carriera alle spalle, ma va considerato che assumere un manager di questo calibro, anche solo per un breve periodo di tempo, può rappresentare un costo proibitivo per le imprese di dimensioni ridotte, a meno che non si opti per una soluzione più flessibile come l’assunzione a tempo parziale per due o tre giorni alla settimana, in modo da ridurre l’impatto finanziario sull’azienda.
    È qui che entra in gioco Fractional Manager, lasocietà benefit fondata da Antonio Gentili e Ilaria Agostinelli, con l’obiettivo di supportare le PMI italiane nel loro percorso di crescita. Fractional Manager offre una vasta gamma di manager esperti, in grado non solo di apportare un valore aggiunto all’azienda, ma anche di formare il personale interno e supportare il passaggio generazionale.
    A differenza di un consulente esterno, il manager selezionato da Fractional Manager diventa a tutti gli effetti parte integrante dell’azienda, dedicando due o tre giorni alla settimana alla sua attività eimmergendosi completamente nella vita e nell’organizzazione aziendale. Per sottolineare ulteriormente questo legame, il manager si reca quasi sempre fisicamente presso l’azienda, dove ha a disposizione una scrivania e una casella di posta elettronica aziendale. Un tipo di rapporto quindi ben diverso da un semplice “consulente esterno”.
    “In questo modo”, spiega Gentili in un’intervista, “l’impresa può beneficiare di una persona con una comprovata esperienza pluriennale in realtà aziendali di dimensioni simili, capace di ricoprire ruoli di responsabilità. Questa soluzione è vantaggiosa per l’azienda, in quanto si tratta di un investimento limitato e accessibile, consentendo di avere a disposizione una figura di alto livello senza sostenere costi eccessivi. Inoltre, il manager selezionato ha la possibilità di lavorare in più aziende, raggiungendo un compenso paragonabile a quello di un dirigente di pari livello”. Gentili sottolinea che all’interno del portafoglio di Fractional Manager sono presenti diverse professionalità, tra cui anche alcuni pensionati con un curriculum di spessore, dove il fattore comune è la volontà di contribuire alla crescita e all’evoluzione del sistema imprenditoriale del Paese, sia in momenti di crisi che su progetti a mediolungo termine.
    “Abbiamo stabilito rapporti con aziende di vari settori, principalmente nel Centro Nord, ma stiamo già ampliando la nostra presenza anche in Sicilia e puntiamo a espanderci ulteriormente nel Sud”, conclude Gentili. Oltre all’offerta di manager a tempo parziale, Fractional Manager fornisce servizi di back-office, assistenza, coaching e supporto agevolato alle start-up, offrendo un supporto completo per le esigenze delle piccole-medie imprese.
    Pietro Broccanello

    Most Popular

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Trasporto aereo in Italia nel 2023: crescita e preferenze passeggeri

    Nel 2023, il settore del trasporto aereo in Italia ha vissuto un forte incremento, registrando un totale di 197 milioni di passeggeri, un aumento...

    Nasce il “Museo Inclusivo”: un viaggio nell’arte e nella creatività per persone con autismo

    L’iniziativa promossa dall’ufficio Servizi educativi e accessibilità del Castello Sforzesco e dall’Associazione “Portami per mano Onlus”, in collaborazione con la società Ad Artem. In una...

    Un nuovo paradigma per l’Europa: Il discorso di Draghi

    Nel cuore dell'Europa, a La Hulpe in Belgio, Mario Draghi ha delineato una visione rinnovata per il futuro dell'Unione. Durante la High-level Conference sui...

    Recent Comments