domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina Alessandria è tra le città più care d’Italia

    Alessandria è tra le città più care d’Italia

    Alessandria è tra le città più care d’Italia
    L’Unione Nazionale Consumatori ha condotto uno studio stilando la classifica delle città con i maggiori rialzi annui su luce e gas a partire da dati Istat e il risultato finale vede Alessandria piazzarsi al secondo posto dei rincari; peggio ha fatto Aosta, ma nei primi posti ci sono altre quattro città piemontesi: Vercelli, Biella, Torino e Novara. Seguono Teramo, Campobasso e chiude Imperia. Tra quelle che invece hanno subito meno rincari ci sono Potenza, Napoli e Reggio Calabria.
    L’indagine confronta la variazione dei prezzi di luce e gas tra mercato libero e tutelato e la tendenza sembra indicare che il mercato tutelato abbia contribuito a contenere gli aumenti dei beni energetici, diventando di fatto un importante sostegno per le famiglie, in particolare quelle più fragili dal punto di vista economico, in una situazione complessivamente non facile anche su altri fronti di spesa e lavoro.
    Secondo i dati, in media il rialzo è stato del 68 per cento circa, ma in alcune città si è superato anche il 90 per cento. È il caso per esempio di Aosta, dove luce, gas e gasolio sono saliti al 94,6% rispetto a giugno 2021. Secondo le stime in termini economici si parla di circa 1500 euro di spesa in più all’anno. Un aumento che incide sulla spesa delle famiglie e di conseguenza anche sui commercianti.

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments