Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
domenica, Luglio 14, 2024
More
    Home Prima pagina Zelensky paragona la Russia di Putin alla Germania di Hitler “L’obiettivo è...

    Zelensky paragona la Russia di Putin alla Germania di Hitler “L’obiettivo è lo stesso: schiavitù e distruzione”

    Zelensky paragona la Russia di Putin alla Germania di Hitler “L’obiettivo è lo stesso: schiavitù e distruzione”
    Nella notte tra domenica e lunedì, le forze russe hanno bombardato diverse zone dell’Ucraina, da Odessa a Kiev fino a Kharkiv, Kerson e Mykolaiv. Nel complesso, sono state colpite dieci regioni e un centinaio di infrastrutture. Ukrinform ha riportato l’abbattimento di oltre 30 droni kamikaze di fattura iraniana nello spazio aereo della capitale. Per Vitaly Klitschko, ex pugile e attuale sindaco di Kiev, quello della scorsa notte è stato “l’attacco più massiccio alla nostra città dall’inizio della guerra”.
    Con questa offensiva aerea, Mosca ha deciso di mandare un chiaro messaggio: la guerra e il terrore continuano. Un messaggio arrivato alla vigilia dei festeggiamenti del giorno della Vittoria che si celebra oggi in Russia, in ricordo della sconfitta della Germania nazista. Ma la risposta ucraina non si è fatta attendere. La guerra, come la politica, è fatta anche di simboli e il presidente ucraino Volodymyr Zelenksy ne è consapevole, motivo per cui ieri ha annunciato l’iniziativa di istituire in Ucraina l’8 maggio come “giornata della vittoria” sul nazismo.
    In un video lungo oltre dieci minuti, Zelensky ha colto l’occasione per ricordare che l’Ucraina si trova ancora una volta a combattere un nemico terribile. “Sfortunatamente, il male è tornato sebbene ora sia un altro aggressore, l’obiettivo è lo stesso: schiavitù o distruzione” ha spiegato il primo cittadino ucraino. Per Zelensky, 80 anni fa era la Germania nazista, ora è la Russia di Putin: “Proprio come allora facevamo affidamento sulla forza congiunta delle nazioni libere, così ora combattiamo contro il male insieme al mondo libero, insieme alla libera Europa”.

    Most Popular

    Innovazione e Sostenibilità: Fiorenzo Dioni e Richard Oberle vincono il European Inventor Award 2024

    L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha recentemente annunciato i vincitori del prestigioso European Inventor Award 2024 nella categoria "Industria". Quest'anno, il riconoscimento è stato...

    Italia – Algeria, firmato accordo per agricoltura rigenerativa

    Nell’ambito del Piano Mattei e a seguito dell’incontro bilaterale avvenuto durante il G7, l’Italia e l’Algeria hanno stretto un accordo, firmato il 6 luglio...

    Invecchiamento della popolazione in Piemonte: una sfida demografica crescente

    Il Piemonte è testimone di una significativa trasformazione demografica, caratterizzata da un invecchiamento della popolazione che si fa sempre più marcato. Secondo l'ultimo rapporto...

    Mosca contro l’entrata di Kiev nella Nato: “Una minaccia inaccettabile”. Il Cremlino si scaglia anche contro i missili Usa a lungo raggio in Germania

    Con il vertice Nato di Washington, è tornata la narrativa vittimista della Russia. Il Segretario Generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, ha ribadito che l'entrata...

    Recent Comments