domenica, Dicembre 3, 2023
More
    Home Prima pagina L’ambasciata Usa agli americani: lasciate immediatamente la Russia

    L’ambasciata Usa agli americani: lasciate immediatamente la Russia

    L’ambasciata Usa agli americani: lasciate immediatamente la Russia
    Mentre in Italia l’esecutivo Meloni ha passato gli ultimi giorni a smentire le parole poco gentili del numero uno di Forza Italia, Silvio Berlusconi, verso il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, l’ambasciata americana a Mosca ha invitato i suoi concittadini che vivono in Russia a lasciare immediatamente il Paese. Il motivo? Il rischio di “detenzioni illegali”, le “conseguenze imprevedibili dell’invasione immotivata […] dell’Ucraina” e soprattutto la “limitata capacità dell’Ambasciata di assistere i cittadini statunitensi in Russia e della possibilità di terrorismo”.
    Che lo Stato di diritto in Russia sia parecchio in balia degli emissari del potere del suo presidente Vladimir Putin, è cosa abbastanza nota, ma la guerra ha introdotto un ulteriore elemento di incertezza. Gli Stati Uniti avevano lanciato un avvertimento simile a settembre, quando l’autocrate russo aveva avviato una mobilitazione parziale di centinaia di migliaia di giovani. L’ambasciata ha spiegato che “i servizi di sicurezza russi hanno arrestato cittadini statunitensi con accuse false, hanno individuato cittadini statunitensi in Russia per detenzione e molestie, hanno negato loro un trattamento equo e trasparente e li hanno condannati in processi segreti o senza presentare prove credibili”.
    Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha risposto che “non è la prima volta che sentiamo tali appelli. Sono stati già fatti dal Dipartimento di Stato più di una volta recentemente. Quindi non c’è niente di nuovo”. Lo riferisce l’agenzia Ria Novosti. Nel frattempo, nuovi sospetti sono caduti sulla Russia questa volta sul fronte virtuale. L’altro ieri, infatti, diversi siti web della Nato hanno subito un attacco hacker. Secondo alcune voci, tale azione informatica potrebbe esser stata condotto dal gruppo filorusso Killnet.

    Most Popular

    Il lavoro torna a crescere: in Piemonte il mercato è dinamico

    Il lavoro torna a crescere: in Piemonte il mercato è dinamico A ottobre il numero degli occupati si attesta a circa 23 milioni 694 mila...

    Il riciclo dei Raee e la cultura dell’economia circolare nelle scuole

    Il riciclo dei Raee e la cultura dell'economia circolare nelle scuole Cambiano i tempi, cambiano le pubblicità, cambiano i modi di pensare non solo alle...

    PATRIARCA A CHI?

    PATRIARCA A CHI? Sembra che il femminicidio, e in generale il male del mondo, sia causato, soprattutto nel nostro Paese, dal patriarcato, come se negli...

    Best Managed Companies Award: al via le candidature

    Best Managed Companies Award: al via le candidature Il premio, giunto alla VII edizione italiana, è organizzato da Deloitte in collaborazione con ALTIS Università Cattolica,...

    Recent Comments