lunedì, Dicembre 11, 2023
More
    Home Prima pagina Gran Galà dello Sport, Busto Garolfo premia le sue stelle: 26 atleti...

    Gran Galà dello Sport, Busto Garolfo premia le sue stelle: 26 atleti e sei squadre

    Gran Galà dello Sport, Busto Garolfo premia le sue stelle: 26 atleti e sei squadre
    L’evento voluto dall’amministrazione comunale in collaborazione la Consulta dello sport e Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha visto la presenza del ciclista Stefano Oldani, vincitore di tappa all’ultimo Giro d’Italia
    Dal ciclismo alle discipline orientali, dalla danza al tiro con l’arco per arrivare allo Swim Dog Sport e agli scacchi, tra sport di squadra e individuali, sono stati 26 gli atleti e 6 le squadre di 11 società diverse premiati alla prima edizione del Gran Galà dello Sport di Busto Garolfo. Promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Consulta dello sport e la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, l’evento si è svolto venerdì 3 febbraio nell’auditorium Don Besana della Bcc e ha posto l’accento sulle eccellenze sportive bustesi. «Questo Gran Galà, che vorremmo fosse il primo di una serie, è solo l’ultimo intervento che la nostra amministrazione ha fatto a supporto delle attività sportive», ha detto l’assessore allo Sport di Busto Garolfo, Stefano Carnevali intervenuto insieme con la sindaca Susanna Biondi. «Sin qui ci siamo primariamente concentrati su proposte che favorissero le componenti educativa e “sociale” dello sport, ma a Busto Garolfo ci sono anche atleti e squadre che vincono “sul campo” ed è giusto celebrare anche questo fondamentale aspetto della pratica sportiva. Il Gran Galà vuole proprio essere l’occasione in cui il paese possa dare il giusto tributo a tutti questi importanti successi».
    Ha aggiunto: «Questa serata si è potuta concretizzare solo grazie al lavoro dell’Ufficio Sport del Comune, al generoso supporto della BCC e al coordinamento operato dalla Consulta dello Sport. A tutti i loro rappresentanti va il mio grazie. In particolare, la Consulta è un organo su cui l’Amministrazione sta puntando molto: un suo sviluppo sempre maggiore sarebbe garanzia di continuità ed efficacia per gli interventi comunali in ambito sportivo».
    Partner dell’evento, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate che da sempre è vicina al mondo sportivo. Ha detto il presidente Roberto Scazzosi: «Accanto al valore educativo, elemento di base di qualsiasi attività sportiva, c’è il risultato: nella competizione si impara a migliorarsi, a puntare sempre più in alto, si cresce. E per un istituto di credito che da 125 anni opera al fianco della propria comunità, questo è un valore importante. Promuovere lo sport, in ogni sua forma, è promuovere la crescita del territorio stesso. Complimenti a tutti i premiati».
    Nella cerimonia presentata dal giornalista Sergio La Torre, hanno brillato le stelle del ciclismo con Stefano Oldani che l’anno scorso si è aggiudicato la dodicesima tappa Parma-Genova al Giro d’Italia e la Società Ciclistica Busto Garolfo che ha visto Milo Marcolli laurearsi campione Italiano velocità a squadre 2021.
    L’elenco dei premiati è continuato con il duo composto da Lucrezia Musazzi Peroni e Yuki, un Golden Retriever femmina di 4 anni: insieme hanno vinto il Torneo Nazionale di Swim Dog Sport nella disciplina Freestyle, conseguendo il titolo di prima Promessa Italiana di SDS classe 2.
    Nella danza, sono state premiate la Scuola di Danza Novakovic,per i risultati raggiunti dai corsi accademici 1-2 e 3 e da Rebecca Tomba e Alessandro Gadda, e la Scuola di Danza Happy Dance(confluita nella Novakovic) con Giulia Cozzi e Veronica Ceola (miglior talento), Silvia Monbelli, Giulia Zecchetto e Vanessa Marinello (Premio miglior coreografia Arkan), Lisa Pavesi (talento della danza – scuola della scala di Milano) e Naomi Caputo (talento della danza).
    La mira non manca a Busto Garolfo. Per gli Arcieri del Roccolosono stati premiati: Riccardo Alfano Riccardo (Arco Olimpico Juniores maschile), Leonardo Scazzosi (Arco Olimpico Giovanissimi maschile, argento ai campionati Regionali Indoor 2022), la squadra di Arco Olimpico Allievi Femminile con Gaia Crespi, Alisa Tunesi, Rebecca Gambini (bronzo a squadre di Classe Allievi Femminile Campionati Italiani Indoor 2022 a Rimini). Per la F.I.D.C. tiro a volo il premio è andato a: Mirko Garavaglia (terzo classificato al campionato regionale Trap 1 Invernale, secondo classificato campionato estivo Trap 1, primo classificato al campionato regionale Trap 1 e primo assoluto al memorial Gianni di Vito) e Vincenzo Durante (secondo classificato al campionato italiano invernale, secondo al campionato regionale 2022 e Finalista alla Gold cup Beretta).
    In vasca sono stati molti i successi di Lombardia Nuoto e Nuotatori Milanesi. Per Lombardia Nuoto sono stati premiati: Lorenzo Bellusci (primo classificato nei 200 Super Lifesaver cat. Juniores ai Campionati Regionali estivi Salvamento) e Serena Cavallaro (prima classificata nei 200 ostacoli ai Campionati Regionali estivi Salvamento). Per Nuotatori Milanesi, sono stati premiati i giovanissimi Matteo Camerini (primo nei 50 Stile Libero Juniores ai Campionati Regionali Invernali), Gabriele Cappello (primo nei 200 ostacoli Ragazzi ai Campionati Regionali estivi Salvamento), Alessia Carpitella (prima nei 200 ostacoli Ragazzi ai Campionati Regionali estivi Salvamento), Victoria Condorelli (prima nei 3.000 Stile Libero Ragazzi ai Campionati Regionali Fondo), Emma Corinna Grassi (prima nei 50 Trasporto Manichino Ragazzi ai Campionati Regionali Primaverili Salvamento) e Diego Puglisi (secondo nei 200 Super Lifesaver ai Campionati Nazionali Primaverili Salvamento).
    Nel calcio giovanile, per l’Accademia Bustese sono state premiate la prima squadra che ha vinto il campionato di terza categoria e la squadra juniores che ha vinto il campionato provinciale conquistando il titolo Provinciale e la promozione al campionato regionale B.
    Per il basket, con il Centro Sportivo Giovanile CSG è stata premiata la squadra maschile che ha vinto il proprio girone regionale ed è passata al campionato FIP di Promozione per la stagione 2022/2023.
    Per gli scacchi, il riconoscimento è stato assegnato ad Alessandro Volpi (Famiglia Legnanese, sezione Scacchi) che è stato premiato dal Coni come miglior giocatore lombardo Under 14 e ha vinto il campionato provinciale under 20 di Monza Brianza.
    Nel taekwondo, è stato premiato Marco Naso del Combat Team Pagliara che nel 2022 si è laureato vicecampione italiano juniores. Per l’Orizon judo sono stati premiati il team Pankration Orizon (Vincenzo Barretta, Luca Sapone, Alessandro Pantè, Fabrizio Magretti, Vincenzo Romeo, Nicola Portatadino, Cristian Bertoni, Gabriele Bagnasco, Francesco Tarantino e Melissa Ferro) e Christian Di Iorio, argento al campionato italiano (76 kg) nella disciplina Shoot Boxe/MMA.
    Ufficio stampa Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate: Eo Ipso
    Info: Marco Parotti – mparotti@eoipso.it – 340 9665279

    Most Popular

    Ambrogini 2023: Civica Benemerenza al Comitato MI’mpegno

    Ambrogini 2023: Civica Benemerenza al Comitato MI’mpegno Il fondatore Ferraro: “Un riconoscimento possibile solo grazie ad un gruppo fantastico. Un grande stimolo per continuare per...

    Lavoro, occupazione femminile al 48%, media Ue al 59%

    Lavoro, occupazione femminile al 48%, media Ue al 59% Secondo i dati di Confcommercio l'occupazione femminile in Italia continua a segnare un divario significativo rispetto...

    Un miliardo e 265 milioni per lo sviluppo del Piemonte

    Un miliardo e 265 milioni per lo sviluppo del Piemonte È stato firmato ieri pomeriggio dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni e dal...

    Che Natale sarà per le famiglie italiane?

    Che Natale sarà per le famiglie italiane? Natale si avvicina e come ogni anno partono i preparativi e le previsioni di spesa dei negozianti. Secondo...

    Recent Comments