domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina Guerra, Meloni: governo italiano fieramente schierato a sostegno della causa ucraina

    Guerra, Meloni: governo italiano fieramente schierato a sostegno della causa ucraina

    Guerra, Meloni: governo italiano fieramente schierato a sostegno della causa ucraina
    L’esecutivo continua a fornire rassicurazioni in merito alla posizione del Paese sulla guerra tra Kiev e Russia: “Il governo italiano continuerà a essere fieramente schierato a sostegno della causa Ucraina”. Lo ha ribadito ieri il premier Giorgia Meloni nel suo discorso alla XXXIX Assemblea Nazionale dell’Anci, evento a cui hanno partecipato anche alcuni sindaci ucraini. Il primo ministro ha risposto a un messaggio di saluto del sindaco di Leopoli, Andriy Sadovyy, assicurando che in futuro andrà a visitare la città dell’ovest ucraino e assaggerà “l’ottimo caffè” decantato da Sadovyy.
    L’Italia, dunque, ha cambiato guida ma rimane saldamente a fianco di Kiev in un momento in cui tutta la popolazione locale sta facendo i conti con i brutali bombardamenti russi. Zelensky è intervenuto al Consiglio di sicurezza dell’Onu dove ha accusato il Cremlino di attaccare le infrastrutture energetiche ucraine, lasciando milioni di civili senza energia né acqua e per questo di essere responsabile di crimini contro l’umanità. Il rappresentante permanente russo presso le Nazioni Unite, Vasily Nebenzya, ha risposto che questo tipo di attacchi sono “in risposta all’invio di armi occidentali e agli sconsiderati appelli di Kiev per una vittoria militare sulla Russia”. Nebenzya ha aggiunto che Mosca “continuerà la sua offensiva in Ucraina fino a quando Kiev non assumerà una posizione negoziale realistica”.
    Per l’ambasciatore statunitense alle Nazioni Unite, Linda Thomas-Greenfield, non c’è dubbio che l’obiettivo di Putin sia quello di sfruttare l’inverno “come un’arma per infliggere immense sofferenze alla popolazione ucraina”. Anche Ursula von Der Leyen ha dichiarato che i russi stanno compiendo crimini di guerra, condannando a sua volta gli “attacchi barbarici” degli ultimi giorni. Ukrinform riporta, inoltre, che è salito a 440 il numero di bambini uccisi in Ucraina dall’inizio della guerra, secondo i dati delle Procure per i minorenni. I ragazzini feriti sarebbero 847.

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments