domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina BONUS 200 EURO, COME PRESENTARE LA DOMANDA

    BONUS 200 EURO, COME PRESENTARE LA DOMANDA

    BONUS 200 EURO, COME PRESENTARE LA DOMANDA
    Il tempo del bonus 200 euro è arrivato. È ora possibile presentare la domanda direttamente sul sito Inps oppure al numero verde dedicato. La misura, introdotta con il Decreto Aiuti, coinvolge una platea di 31,5 milioni di beneficiari, ossia più della metà degli italiani.
    Il portale dellInps per la presentazione della domanda per il bonus 200 euro è online. I beneficiari si stima possano essere circa 31,5 milioni, ossia oltre 1 italiano su 2. Varato dal Governo Draghi attraverso il Decreto Aiuti per far fronte principalmente ai rincari e alle difficoltà economiche che famiglie e imprese stanno subendo da almeno sei mesi, il beneficio una tantum sarà destinato a lavoratori domestici, titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, stagionali a tempo determinato e intermittenti, iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo, autonomi occasionali privi di partita IVA e incaricati alle vendite a domicilio. I lavoratori domestici potranno inoltrare la domanda entro il 30 settembre, ed il pagamento potrà già essere erogato nel mese di luglio, mentre tutte le altre categorie potranno presentarla entro il 31 ottobre, e il pagamento avverrà a partire da ottobre. I lavoratori dipendenti, sia pubblici che privati, riceveranno lindennità di 200 euro direttamente dai propri datori di lavoro, mentre i beneficiari delle indennità Covid e i titolari delle prestazioni NASpI e DIS-COLL nel mese di giugno 2022 otterranno il bonus dufficio direttamente dallInps, senza necessità di inoltrare alcuna domanda. Sorte differente, invece, per i lavoratori stagionali a tempo indeterminato e intermittenti,nonché per gli iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo, i quali dovranno presentare la domanda solo nel caso in cui non percepiscano il bonus dai propri datori di lavoro.
    COME SI PRESENTA LA DOMANDA?
    La presentazione della domanda va effettuate direttamente sul sito ufficiale dellInps, www.inps.it, sul quale è stato istituito un percorso dedicato. Per chi non volesse optare per la via informatica è stato messo a disposizione anche il numero verde 803.164 per la rete fissa e il numero 06.164164 per la rete mobile. La domanda può inoltre essere presentata attraverso gli istituti di Patronato.
    Andrea Fortebraccio

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments