lunedì, Aprile 15, 2024
More
    Home Politica Terremoto in Afghanistan: morte più di mille persone

    Terremoto in Afghanistan: morte più di mille persone

    Terremoto in Afghanistan: morte più di mille persone

    Un terremoto con magnitudo 6,1 sulla scala Richter ha colpito il sud est dell’Afghanistan: ieri, all’ora di pranzo, si contavano già più di 1.000 morti e oltre 1.500 feriti, secondo quanto riportava la BBC. La conta dei deceduti è destinata a salire dal momento che diversi villaggi risulterebbero completamente distrutti.

    Il terremoto è stato individuato a una profondità di 51 chilometri, secondo lo US Geological Survey, ed è stato registrato a circa 44 chilometri dalla città di Khost ma è stato avvertito anche nella capitale dell’Afghanistan, Kabul, e addirittura nella capitale del Pakistan, Islamabad. Sono stati colpiti soprattutto i distretti di Barmal, Zirok, Nika e Giyan della provincia di Paktika. Sui social media sono circolate diverse immagini di edifici crollati e persone sulle barelle. Il portavoce del governo, Bilal Karimi, ha chiesto aiuto alle agenzie umanitarie tramite Twitter, per “prevenire una catastrofe umanitaria”.

    L’Afghanistan non è nuovo ad eventi simili. Nell’ottobre 2015 il “terremoto dell’Hindu Kush” colpì l’Asia del Sud e con una magnitudo 7.5 uccise centinaia di persone, mentre quello del 1998 provocò diverse migliaia di vittime. Ed è quello che si teme anche in questo caso, dal momento che il Paese sta anche attraversando una crisi alimentare e si trova con un sistema economico in profonda difficoltà da quando i Talebani hanno preso il potere e contestualmente sono terminati gli aiuti dall’estero. Emergency, presente nel Paese dal 1999 con due centri chirurgici, è stata tra le prime agenzie ad attivarsi ieri, inviando sette ambulanze e membri del loro staff nelle zone colpite al fine di trasportare i feriti nei centri di primo soccorso.

    Redazione

    Most Popular

    I segreti delle aziende familiari di successo

    Le imprese a conduzione familiare rappresentano il 77% delle PMI totali in Italia, svolgendo un ruolo centrale nell'economia del paese. Secondo un'indagine di I-AER,...

    Iran-Israele: nel valzer delle minacce reciproche, Teheran prende di mira anche gli Stati Uniti. Diplomazie al lavoro per una de-escalation

    Dopo i fatti del weekend, il mondo si chiede: ci sarà un'escalation in Medio Oriente? L'Iran ha risposto all'attacco israeliano contro il consolato di...

    Auto elettriche, prezzi energia in aumento fino al 65%

    Aumentano ancora i prezzi dell’energia per la ricarica delle auto elettriche. Nonostante il crollo dei prezzi dell'energia sui mercati internazionali, i prezzi dell’energia per la...

    L’industria del vetro italiana affronta la sfida della decarbonizzazione

    L'industria italiana del vetro si sta impegnando attivamente nella decarbonizzazione, adottando strategie innovative per ridurre l'impronta di carbonio e aumentare la sostenibilità ambientale. Questo...

    Recent Comments