Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
domenica, Luglio 14, 2024
More
    Home Prima pagina TRAVEL HUB. PAOLO RADICI CI RACCONTA L’AGENZIA TURISTICA IN CHIAVE MODERNA

    TRAVEL HUB. PAOLO RADICI CI RACCONTA L’AGENZIA TURISTICA IN CHIAVE MODERNA

    TRAVEL HUB. PAOLO RADICI CI RACCONTA LAGENZIA TURISTICA IN CHIAVE MODERNA
    Oggi abbiamo incontrato Paolo Radici, imprenditore bresciano che da venticinque anni opera nel settore turistico, e che con la pandemia e la crisi del settore ha deciso di lanciare un progetto completamente unico nel suo genere: Travel Hub. Scopriamolo.
    Buongiorno Paolo. Innanzitutto ci racconti di Travel Hub, cos’è e com’è nata?
    Mi occupo di viaggi dal 1996, quando a Crema aprii la Radici Viaggi. Da quel momento non ho mai abbandonato il settore, sviluppando varie esperienze di tour operating e turismi a livello imprenditoriale. Nel tempo ho iniziato la collaborazione con le amministrazioni pubbliche, partecipando ad una serie di appalti. Questo mi ha dato la possibilità di affermarmi come agenzia e di guadagnarmi un importante bagaglio di esperienza. Lavvento della pandemia, poi, ci ha destabilizzati: il settore turistico ha subito un duro colpo, e a differenza di altri settori non ha più visto una vera e propria ripresa. In quel momento però non mi sono perso danimo. Pensavo infatti che bisognasse sfruttare la crisi per cambiare passo e innovare un intero settore. Volevo infatti programmare il futuro creando unagenzia diversa da quelle già viste, in chiave maggiormente imprenditoriale e che fungesse da coworking e da services per le altre professionalità del turismo.
    Quindi è partito da unagenzia classicafino a offrire un servizio che mancava, ritagliandosi quella fetta di mercato totalmente libera. È così?
    Assolutamente. E oltre alle tradizionali attività turistiche ci siamo impegnati investendo nel private welfare, nelle scuole, nei comuni e soprattutto nel welfare aziendale. Il concetto di welfare aziendale è infatti ancora pressochésconosciuto in Italia, soprattutto nelle nostre province. È un mercato totalmente assente. Con Travel Hub offriamo opere di istruzione e informazione per le aziende, per avere a costo zero gli stessi benefici, anzi, dando anche più benefici al dipendente. Offriamo inoltre la possibilità di creare co-working di attività e professionalità turistiche, mettendo a disposizione servizi di network ad agenti di viaggio qualora ne avessero bisogno. Penso a servizi di contabilità, marketing e strategie di ogni tipo. Il classicoagente può così continuare a svolgere il proprio mestiere senza pensare al resto. Diciamo che Travel Hub èunagenzia in chiave moderna, lagenzia 4.0!
    Prima ha parlato del rapporto con le amministrazioni locali. Com’è proseguito?
    I rapporti con le amministrazioni sono sempre rimasti stretti, questo perché abbiamo sempre voluto spenderci per la promozione del territorio locale. Non mi è mai piaciuto pensare solo al giardino di casa. Il 2023 offrirà grandi opportunità per il nostro territorio con Brescia e Bergamo capitali della cultura. Proprio per questo stiamo ultimando lapp BGBS23, per offrire, gratuitamente a tutti gli utenti, sette ore di contenuti multimediali, con unaudio-guida dedicata ai territori delle due province, fruibili in 5 lingue diverse. Linteresse è quello di divulgare le attrattive turistiche del nostro territorio, e offrire spazi pubblicitari a locali, ristoranti ma anche aziende orgogliose della propria terra e della promozione della stessa. La prossima stagione sarà determinante.
    È stato possibile, infine, creare un portale di welfare made in Bresciadove andare a pubblicizzare micro e piccole attività del territorio, in modo da sostenerle e salvaguardarle. Non dimentichiamo che la sola Brescia ha perso il 30% di queste storiche attività nei centri storici negli ultimi due anni, complice anche lespandersi del mercato virtuale.
    Avete innovato anche la più semplice organizzazione di un viaggio?
    Certo. Ci siamo sviluppati anche nel settore tailor made di lusso, offrendo un livello di servizi unico nel suo genere: dai safari nei migliori parchi africani con trasferimenti in elicottero, da esperienze sulle isole più esclusive del Sud-Est asiatico, a tour che prevedano meditazioni esclusiveallinterno della piramide di Giza, fino a esperienze trekking in Giordania o sullHimalaya. Sono comparti di nicchia, ma parlare di prodotti esclusivi non per forza significa parlare di prodotti più dispendiosi. Ma il lavoro organizzativo non finisce qui: continuiamo a occuparci di viaggi distruzione ed eventi di sport e multisport. Non vogliamo lasciare indietro alcun settore.
    Alle Aziende del Circolo delle Imprese cosa può offrire Travel Hub?
    Il Circolo delle Imprese è una realtà che ho conosciuto lo scorso anno e mi ha da subito affascinato, complici anche gli interessanti e le collaborazioni che ne sono scaturite.Oltre al portale World Welfare già anticipato, offriamo scontistiche dedicate sui principali tour operator, gift card aziendali completamente deducibili, esperienze di team building e organizzazione di eventi e di accoglienza di delegazioni estere con annessi tour dei territori. È inoltre un piacere riservare, alle aziende che ne faranno semplice richiesta, la nostra esclusiva convenzione Italo Treno, che garantisce uno sconto immediato e reale del 20% sulle tariffe Corporate Flex in qualsiasi ambiente (Smart/Prima/Club) ed unulteriore riduzione del 10% come sconto Travel Hub per un 30% circa di risparmio anche sui singoli biglietti. Sui carnet aziendali garantiamo, inoltre, un 10% di sconto sulle tariffe dei carnet, già scontatissime, portando la tratta Milano-Brescia a 10!
    Il futuro non può che essere in espansione.
    Il futuro sarà in espansione. Abbiamo già programmato lapertura di nuovi punti vendita con personalità indipendenti. Vogliamo radicarci nel territorio bresciano e espanderci a partire dalle province limitrofe, partendo proprio da Bergamo in ottica 2023.
    Grazie.
    Andrea Valsecchi

    Most Popular

    Innovazione e Sostenibilità: Fiorenzo Dioni e Richard Oberle vincono il European Inventor Award 2024

    L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha recentemente annunciato i vincitori del prestigioso European Inventor Award 2024 nella categoria "Industria". Quest'anno, il riconoscimento è stato...

    Italia – Algeria, firmato accordo per agricoltura rigenerativa

    Nell’ambito del Piano Mattei e a seguito dell’incontro bilaterale avvenuto durante il G7, l’Italia e l’Algeria hanno stretto un accordo, firmato il 6 luglio...

    Invecchiamento della popolazione in Piemonte: una sfida demografica crescente

    Il Piemonte è testimone di una significativa trasformazione demografica, caratterizzata da un invecchiamento della popolazione che si fa sempre più marcato. Secondo l'ultimo rapporto...

    Mosca contro l’entrata di Kiev nella Nato: “Una minaccia inaccettabile”. Il Cremlino si scaglia anche contro i missili Usa a lungo raggio in Germania

    Con il vertice Nato di Washington, è tornata la narrativa vittimista della Russia. Il Segretario Generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, ha ribadito che l'entrata...

    Recent Comments