11.5 C
Milano
sabato, Ottobre 23, 2021
Home Piemonte A Torino una nuova università privata da 3 mila studenti

A Torino una nuova università privata da 3 mila studenti

A Torino una nuova università privata da 3 mila studenti
Formazione professionale e connessione con il mondo: sono questi due i pilastri su cui è stato fondato un nuovo polo universitario privato a Torino, con partner internazionali e un’attenta impronta accademica.
Il progetto – che collaborerà con Politecnico e Università – nasce grazie a Dario Silvestri, formatore, imprenditore e performance coach, con l’idea di espandersi da Torino al mondo come un vero e proprio network che mira all’internazionalizzazione, grazie anche allo sviluppo del digitale e dell’online. L’obiettivo è passare da 3mila a 6mila studenti su Torino in cinque anni, a cui poi si aggiungeranno altre migliaia di studenti nel mondo.
L’idea alla base del nuovo polo è dare una impronta innovativa al mondo del lavoro, soprattutto in campo medico-scientifico, ma anche sportivo e corporate, sviluppando profili altamente specializzati, indispensabili sia sul territorio che oltre i confini nazionali.

Most Popular

Bicocca Università del Crowdfunding: le idee prendono forma col finanziamento dal basso

Bicocca Università del Crowdfunding: le idee prendono forma col finanziamento dal basso Al via il bando della quarta call del programma che sostiene i progetti...

Record di tamponi e più terze che prime dosi: è già finita la rincorsa al vaccino?

Record di tamponi e più terze che prime dosi: è già finita la rincorsa al vaccino? Dopo l’iniziale boom di prenotazioni per ricevere il vaccino,...

Roncadin rinnova la linea di pizze surgelate ExtraVoglia

Roncadin rinnova la linea di pizze surgelate ExtraVoglia: nuove ricette in collaborazione con Renato Bosco, restyling per il pack e involucro compostabile L’azienda friulana rilancia la...

Sciopero dei Taxi e aeroporti fermi a Milano e nella capitale.

Sciopero dei Taxi e aeroporti fermi a Milano e nella capitale. Come annunciato, Ieri Milano e Roma erano in pieno traffico per via della protesta...

Recent Comments