11.5 C
Milano
sabato, Luglio 24, 2021
Home Lombardia Il futuro del made in Italy, Spada (Formazienda): “Più formazione per unire...

Il futuro del made in Italy, Spada (Formazienda): “Più formazione per unire tradizione e innovazione”

Il futuro del made in Italy, Spada (Formazienda): “Più formazione per unire tradizione e innovazione”

Il passaggio generazionale ed il futuro del Made in Italy richiedono la necessità di una visione integrata capace di esaminare gli aspetti fiscali, giuridici, amministrativi e manageriali dando ampio spazio alle azioni sul fronte del welfare e della formazione.

L’incontro organizzato venerdì 12 marzo dal Circolo delle Imprese ha riunito realtà aziendali di assoluta eccellenza per condividere un momento di confronto sulle buone prassi del passaggio generazionale. Insieme al presidente del circolo delle Imprese Alessandro Fiorentino e al direttore del Fondo Formazienda Rossella Spada sono intervenuti Luca Tosto, amministratore delegato del Gruppo Tosto; Barbara Novellini, amministratore delegato di Novellini Group; Lorenzo Carnelli, amministratore delegato di Friem S.p.a. Milano; Ludovico Mantovani, partner Pirola Corporate Finance S.p.a.; Umberto Diamante, direttore commerciale Samsic Italia, il vice presidente della Camera di Commercio italofrancese Fabio Cusin. Ha moderato l’incontro Alberto Salsi, esperto di management e gestione aziendale.

La Walter Tosto rappresenta uno dei più importanti costruttori di componenti critici per impianti industriali in tutto il mondo. Il Gruppo Novellini è leader europeo nella produzione di box doccia di alta gamma, articoli per il benessere, cabine multifunzione e vasche idromassaggio. Friem nasce nel 1950 specializzandosi nella conversione di energia, progettazione e produzione di convertitori di potenza elettrica per applicazioni speciali. Formazienda è una delle principali realtà nell’ambito della formazione continua e finanziata. Nel 2020 ha emanato avvisi di finanziamento per 30 milioni di euro. Complessivamente, dal 2008 ad oggi, ha superato quota 140 milioni di euro. Aderiscono a Formazienda 110mila aziende per 750 mila lavoratori.

“Il risultato – ha dichiarato il direttore Spada – è da attribuire alla costante e profonda azione di ascolto che abbiamo rivolto al mondo delle imprese e del lavoro. La garanzia di fondi veloci e sicuri è ciò che si aspettano le imprese da noi ed è questo che siamo in grado di fornire. Il passaggio generazionale è certamente una delle fasi più delicate all’interno della vita dell’azienda. Ed è una fase che nel sistema produttivo italiano, considerata la quota maggioritaria di aziende che prevedono una conduzione e una proprietà familiare, si configura come una tappa diffusa. Analizzando gli episodi di successo si evidenzia come la formula più efficace derivi dalla capacità di armonizzare gli aspetti della tradizione e dell’innovazione. L’impostazione vincente individua, cioè, un percorso aperto simultaneamente alla acquisizione delle competenze innovative e alla tutela della lezione che proviene dal passato”.

Nel 2020 la gran parte dei piani formativi finanziati da Formazienda ha interessato il macro-tema della rivoluzione tecnologica e dell’impresa 4.0. Formazienda sostiene anche la formazione propedeutica alla costruzione dei piani di welfare aziendale. L’Avviso 5/2020 di Formazienda ha intercettato, primo caso in Italia, le opportunità offerte dal Fondo Nuove Competenze. “Un’opportunità aggiuntiva che copre il costo del lavoro delle risorse umane impegnate nelle ore di formazione. La crescita delle persone è l’azione cruciale per dare seguito al progresso del management e dell’impresa. Solo così il sapere originario incontra il nuovo sapere che deve essere innestato rispettando i valori, gli ideali e la storia dell’azienda”.

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments