11.5 C
Milano
sabato, 26 Settembre, 2020
Home Economia Costruire la perfetta azienda oggi

Costruire la perfetta azienda oggi

Costruire la perfetta azienda oggi?

In verità non esiste l’azienda perfetta per se.

Ma puoi far si che la tua azienda sia perfetta per gli altri, o meglio per ognuna delle persone che ci lavora.

Per costruire l’azienda perfetta è necessario partire dalla tua missione e visione, la quale deve implementare tutti i componenti della tua organizzazione, te lo ripeterò all’infinito questo concetto..

Come farlo?

Come ti ho sempre detto, ossia applicare un piano di comunicazione che sappia rispecchiare comportamenti specifici, in base a temperamenti specifici di ogni singolo componente.

Questo ti porterà a creare benessere tra le relazioni, aumentando le chance di successo del singolo, ricordandoti che lo stesso successo è percepito in modo diverso in base al diverso temperamento della persona.

Saper riconoscere la matrice dei comportamenti dei componenti della tua organizzazione, ti permette di creare sì un piano efficace ed efficiente di comunicazione, ma soprattutto poterti mettere nella condizione di saperti sintonizzare con gli altri, sapendo come apprendono e comprendono ciò che comunichi.

Palmerino D’Alesio

Il successo è proporzionale alla capacità quantitativa e qualitativa di comunicare” Professionista e consulente in formazione attitudinale su base biologica attraverso la metodologia STRUCTOGRAM, in ambito di competenze sociali, comportamenti e comunicazione p.dalesio@structogramitalia.net

Most Popular

Superbonus: nasce il mercato digitale

Con il coinvolgimento di diverse realtà, prende piede il mercato digitale per negoziare i crediti fiscali.   Il superbonus diventa realtà. Nasce infatti il mercato digitale...

Milano: il sindaco Sala annuncia occupazione suolo gratis oltre il 31 ottobre

La decisione di ampliare gli spazi esterni in uso agli esercizi commerciali era nata come misura a sostegno di bar e ristoranti. Critici i...

Disoccupazione globale alle stelle

L’OIL prevede 213 milioni di disoccupati entro fine anno   L’Organizzazione Internazionale del Lavoro stima che entro la fine di quest’anno la disoccupazione in tutto il...

Co-working, trinamica e addizioni.

Una strada per interpretare le nuove necessità professionali.   Partiamo dalla proprietà commutativa delle addizioni. Se cambio l’ordine degli addendi la somma (o il risultato) non...

Recent Comments