11.5 C
Milano
venerdì, Gennaio 15, 2021
Home Piemonte Dal Bonus Piemonte 88 milioni a fondo perduto alle categorie commerciali e...

Dal Bonus Piemonte 88 milioni a fondo perduto alle categorie commerciali e artigianali penalizzate dal Coronavirus

La Regione abbatterà gli oneri e semplificherà le procedure di autorizzazione su suolo pubblico in modo da sostenere gli esercizi commerciali nellaffrontare le misure di contenimento e distanziamento sociale previste per la Fase2.

Erogare un contributo a fondo perduto di oltre 88 milioni di euro alle categorie commerciali e artigianali maggiormente penalizzate dalla sospensione dellattività subita negli ultimi due mesi dalle misure di contenimento introdotte per contrastare la pandemia provocata dal Coronavirus è l’obiettivo del Bonus Piemonte, misura che costituirà uno dei pilastri del disegno di legge della Regione Riparti!Piemonte”. Il Bonus Piemonte, che costituisce uno dei pilastri di  RipartiPiemonte, il piano da 800 milioni di euro  con cui la Regione sosterrà la ripartenza di imprese e famiglie sarà così distribuito:

– 2500 euro per  bar, gelaterie, pasticcerie, catering per eventi, ristoranti, agriturismi, sale da ballo e discoteche, saloni di barbiere e parrucchiere 

– 2000 euro  per la  ristorazione da asporto e i centri benessere

– 1300 euro  per la  ristorazione non in sede fissa (gelaterie, pasticcerie, take-away)

– 1000 euro  per i  taxi  e i servizi di  noleggio con conducente.

La Regione, inoltre, abbatterà gli oneri e semplificherà le procedure di autorizzazione su suolo pubblico per la  creazione o  l’ ampliamento  dei  dehor , in modo da sostenere i pubblici esercizi nellaffrontare le misure di contenimento e distanziamento sociale previste per la Fase2.

Michele Giordano

Most Popular

La grande lacuna esecutiva

La grande lacuna esecutiva   Oggi in molte aziende l'esecuzione è la grande questione non posta.   Una cosa è avere una strategia chiara; ben altra cosa è...

Amazon Prime punta alla Serie A

Il gigante dell’e-commerce vuole ampliare l’offerta sportiva del proprio servizio streaming. La Serie A punterebbe a 1,15 miliardi per la cessione dei diritti.   Secondo l’agenzia...

#Ioapro1501: la protesta dei ristoratori “ribelli”

#Ioapro1501 è la protesta dei ristoratori “ribelli” che da giorni corre veloce sul web. Oggi diversi ristoranti e bar in tutta Italia apriranno le porte...

Crisi di governo: Piazza Affari poco mossa, i mercati guardano Biden

La crisi del governo Conte bis non ha scosso particolarmente il mercato che guarda con maggiore interesse alle decisioni del presidente eletto Joe Biden...

Recent Comments